BINARIO2

SOTTO LA PANCA LA CAPRA CREPA

con Luigi Morra

drammaturgia Pasquale Passaretti

regia L.Morra e P.Passaretti

Spettacolo Premio Special Off Roma Fringe Festival 2102

Un insolito capostazione, appassionato di scioglilingua, sceglie la solitudine di una piccola stazione ferroviaria di provincia, un luogo lontano dal caos, dove i treni che passano sembrano essere l’unico esempio di “mondo che corre”, e dove vive e racconta il suo quotidiano fatto di compagnie discontinue, ricordi, silenzi e situazioni che si ripetono in orari e giorni prestabiliti. La messa in scena è essenziale e priva di artifici scenografici, e il gioco teatrale, dalle atmosfere clown e malinconiche, è affidato soltanto alla difficoltà di inseguire un racconto che vive sul filo dell’immaginazione. Il testo si sofferma sui temi del ricordo, della velocità e sulla possibilità di afferrare e percepire quello che accade nelle suggestioni che spesso ci passano davanti troppo rapidamente, su quegli eventi, cioè, che pur non avendo una concretezza tangibile, condizionano l’individuo nelle sue azioni, negli affetti e nelle scelte. Il racconto e la messa in scena si fondono, “costringendo” l’attore a subire lo spazio vuoto, i silenzi, gli occhi del pubblico, la storia e persino le stesse scelte registiche. Una performance delicata, proprio come una piccola stazione, dove di tanto in tanto un treno si ferma, lascia qualcuno o qualcosa, e poi riparte. Intanto tre tigri lottano contro tre tigri, e l’arcivescovo di Costantinopoli si disarcivescoviscostantinopolizza inevitabilmente.

Binario 2: sotto la panca la capra crepa  ha debuttato il 15 marzo 2012 al Teatro Lo Spazio, Roma. Nello stesso anno  ha replicato alla prima edizione del Roma Fringe Festival, dove si è aggiudicato il premio “Special Off” alla messa in scena.

A dicembre 2012 è stato scelto per la rassegna “Roma Fringe Festival Winter Time, presentato come una delle più originali nuove drammaturgie del Festival.

Dal 4 al 12 maggio 2013, lo spettacolo ha replicato nell’ambito del Torino Fringe Festival.

A marzo 2014 Società Dante Alighieri Antwerpen ospita “Binario 2: sotto la panca la capra crepa” ad Anversa.

Dal 28 al 30 marzo 2014 ha replicato di nuovo a Roma nella stagione del Teatro Tordinona.

A novembre 2015 è lo spettacolo è andato in scena negli spazi del Castello Medioevale di Itri, nell’albito di Tendace Festival.

La rivista Perlascena (www.pelascena.it) ha selezionato e  pubblicato il testo dello spettacolo.

“BINARIO 2 sotto la panca la capra crepa è un ottimo esempio di teatro buono, da tutelare e da incentivare” Nunzia Natale su Gufetto Magazine

“C’è tutto l’essenziale, nei tre quarti d’ora di durata del monologo: poesia, evocazione, buona scrittura, talento recitativo, ironia, malinconia, un inizio astuto che cattura gli spettatori, un finale di grazia misurata che li emoziona.” Monica Bonetto su Sistema Teatro Torino

“Un’opera ben scritta e altrettanto ben pensata e diretta” Vittorio Lussana su Periodico Italiano

“Un monologo intimo e commovente, ben recitato, con coraggio e semplicità.” Andrea Pocosgnich su Teatro e Critica

 

una produzione : Etérnit in collaborazione con Teatraltro

foto di scena e foto locandina: Mena Rota

grafica: Pasquale Aversario e Achille Pacifico

video promo: Matteo Mignani e Antonio Arcieri

distribuzione: Flavia Alvi

ufficio stampa e comunicazione: Valeria Zecchini info@valeriazecchini.it

PROSSIME REPLICHE: 4 ottobre 2015 / Chiostro di S.Domenico / verso Libero festival poetico / Fondi