CAMERA

CAMERA è un progetto di musica prevalentemente strumentale che vede la collaborazione dei musicisti Agostino Pagliaro, Marco Pagliaro, Antonio Arcieri con l’attore e regista Luigi Morra. Insieme lavorano alla composizione di musiche per lavori teatrali, dando spazio (specie in studio) all’utilizzo di più strumenti, e si esibiscono il live performance che in molti casi vedono la partecipazione di attori e altri artisti. Nel loro sound, linee melodiche di archi o di  pianoforte, incontrano un universo rock dalle influenze psichedeliche, tra batteria e cordofoni acustici filtrati da da moog e delay.

La prima formazione nasce nel 2008 dall’incontro dei musicisti di Mondragone, in provincia di Caserta, Agostino Pagliaro , Marco Pagliaro, Davide Maria Viola. I CAMERA cominciano proponendo un sound crudo utilizzando principalmente  basso elettrico, batteria e violoncello, e compongono una serie di tracce caratterizzate da un approccio rock che incontra la melodia e la musica meditarranea.

Nello stesso anno, si aggiunge al gruppo Luigi Morra, e insieme nasce l’esigenza di avvicinare la loro idea di musica al teatro, immaginando un progetto aperto a diverse possibilità di sperimentazione e contaminazione.

Nei primi quattro anni di attività i Camera hanno realizzato musiche per diverse produzioni teatrali, tra cui “Romeo e Giulietta”, “Barbablù” e “il Re muore”, per la regia di Pino Carbone. Nel 2012 suonano dal vivo nello spettacolo “Mai più fedele”, al fianco degli attori vincitori del “Premio Lunarte”, nell’ambito della sesta edizione di Lunarte, a Carinola. Nello stesso anno partecipano in qualità di musicisti-attori alla tappa nella città di Mondragone del progetto europeo “Caravan-artists on the road”.

Con “Concerto per madre” si sono esibiti in diversi spazi e contesti, coinvolgendo nel live gli attori Pasquale Passaretti, Eduardo Ricciardelli e, in alcune occasioni, Valerio Morigi, Manuela Schiano. Sul palco dell’Alpheus, a Roma, hanno aperto il concerto di John de Leo. Tra le performance ricordiamo, inoltre, “Tragedia per manichini da crash test”, musica e action painting insieme a Marco Matta al museo PAN di Napoli, e lo studio teatrale “Verso un lago dei cigni” con Lucia Bianchi, P. Passaretti, E. Ricciardelli.

A maggio 2012 è uscito FAVOLE E APOCALISSI, primo lavoro discografico che raccoglie alcuni tra i brani realizzati nei primi anni di attività. Il disco è prodotto da Etérnit sotto l’etichetta MArteLabel, missato e masterizzato negli USA da Mark Kramer (Huge Overkill, White Zombie, Joe Zorne).  Due tracce del disco sono state scelte e utilizzate  dal regista Francesco Raganato, per la prima puntata della serie “Fotografi”,  in onda su Sky Arte.

All’inizio del 2014  Davide Maria Viola lascia il progetto, mentre si unisce al gruppo il pianista romano Antonio Arcieri.

Tra il 2015  e il 2016 hanno realizzato le musiche per lo spettacolo TVATT diretto da Luigi Morra e  hanno sonorizzato dal vivo la performance di apertura del festival di poesia “verso Libero”, a Fondi, su un testo indedito di Claudio Damiani interpetato da Serina Stamegna.

Di recente hanno realizzato le musiche per lo spettacolo DuePenelopeUlisse diretto da Pino Carbone, che ha debuttato al Festival Opera Tigre di Buenos Aires.

Il 28 febbraio 2017 uscirà  “TVATT musiche dal progetto teatrale”, secondo lavoro discografico dei CAMERA, sotto etichetta MArteLabel. 


www.cameramusica.it