PROGETTO CARAVAN

Con il sostegno di Fondazione Con il Sud, e in collaborazione con Teatro Popolare Europeo, Etérnit ha curato l’iniziativa Progetto Caravan Mondragone.

L’evento, sostenuto da Fondazione Con il Sud, per la realizzazione artistica di Teatro Popolare Europeo, ed inserito nel più ampio Caravan. Artists on the road, è stato realizzato a Mondragone grazie alla collaborazione con Etérnit e il patrocinio del Comune di Mondragone e al contributo di numerose associazioni, enti e realtà del territorio, tra cui Cidis o.n.l.u.s, Centro Laila, Studio 21, Comunità Alloggio Mediterraneo, che hanno lavorato in rete per dar luogo ad un ricco programma di iniziative. La settimana è iniziata con lo spettacolo Precipito, regia di Alessandra Rossi Ghiglione, che ha subito entusiasmato il pubblico e dato il via alle attività.I tre giorni di laboratorio teatrale aperto diretti da Luigi Morra con gli attori di Teatro Popolare Europeo: Fabrizio Stasia e Federica Tripodi, e quelli di Etérnit: Eduardo Ricciardelli e Pasquale Passaretti, con la partecipazione musicale dei Camera, hanno permesso di creare momenti di scambio e dibattito tra artisti, operatori e pubblico al quale veniva chiesto di partecipare attraverso proposte di suggestioni, esperienze personali ed emozioni che raccontassero il territorio in questione. Il 3 novembre un mini tour di Caravan lungo la Via Domiziana ha interessato sia le aree urbane che quelle agricole, come la tappa nell’azienda bufalina di Francesco Vigliotti e l’appuntamento a “La Casa del Bambino” a Castel Volturno, che ha visto il Caravan nella sua veste di palcoscenico, sul quale si sono svolti numerose esibizioni ad opera ragazzi della comunità più altri artisti, tra cui il gruppo rap Odissea e il sassofonista Rocco Traettino. Il laboratorio di giocoleria diretto da Giuseppe Di Leone con i bambini del Centro Laila, e il programma di “iniziative extra” tra cui il concerto degli Aburiana a cura di MArteLive Campania e l’iniziativa “Terre di Vino” di Circuito socio-Culturale Caleno, hanno arricchito il percorso dando vita a momenti di forte relazione e di vero e proprio “baratto” con le realtà del territorio. Il ricco materiale raccolto è stato integrato e tradotto in una performance conclusiva, andata in scena la sera del 4 novembre nel teatro del Centro Laila, riscuotendo un grandissimo successo e un affluenza di oltre 200 persone, dando vita ad un grosso esperimento interattivo di “comunità che fa teatro”.

PROGETTO CARAVAN MONDRAGONE 30 Ott. – 5 Nov. 2012
Programma delle attività
30 Ottobre ore 20:30 Area Parcheggio Lungomare Sud (adiacente Monumento ai Caduti), Mondragone. In caso di pioggia lo spettacolo si terrà nel Teatro del Centro Laila, Via Domiziana 652, Mondragone.
Teatro Popolare Europeo presenta:
PRECIPITO
Drammaturgia e regia: Alessandra Rossi Ghiglione
Con: Alberto Pagliarino, Aldo Rendina, Fabrizio Stasia, Federica Tripodi
Voce narrante: Esther Ruggiero
Movimenti: Doriana Crema
Musiche originali: Davide Sgorlon
Allestimento Caravan ed elaborazioni grafiche: Maurizio Agostinetto
Montaggio Video: Fabrizio Giuliano
Aiuto regia: Thea Dellavalle
Responsabile scenotecnico, luci e fonica: Claudio Albano
Assistente all’allestimento e aiuto tecnico in tirocinio: Andrea Barzaghi
Spettacolo teatrale che affronta il tema della crisi e della rinascita, realizzato da Teatro Popolare Europeo per ”Caravan Artists on the road”. Con Alberto Pagliarino, Aldo Rendina, Fabrizio Stasia, Federica Tripodi, regia di Alessandra Rossi Ghiglione. Lo spettacolo sarà preceduto da un momento di presentazione delle attività della settimana. Dopo lo spettacolo, gli attori resteranno a disposizione del pubblico per confrontarsi sul tema trattato.
31 Ottobre – 1 – 2 Novembre ore 15.00 – 20.00 Teatro del Centro Laila, Mondragone
Laboratorio teatrale diretto da Luigi Morra con gli artisti di Teatro Popolare Europeo (Fabrizio Stasia, Federica Tripodi) e di Etérnit (Pasquale Passaretti, Eduardo Ricciardelli, Camera), con la partecipazione dei ragazzi di Cento Laila, Comunità Alloggio Mediterraneo, Comunità Le Ali. Cittadini, associazioni e gruppi scolastici possono assistere al laboratorio e crare momenti di scambio e dibattito con artisti e operatori.
3 novembre
Attività sul campo e mini tour di Caravan tra Mondragone e Licola. Operatori e artisti del progetto, si sposteranno con Caravan lungo la Domiziana. Tappa speciale alle ore 16:30 a Destra Volturno (Castel Volturno), dove gli operatori di Caravan incontreranno i ragazzi di “Casa del Bambino” per un momento di incontro, scambio e “baratto” artistico.
4 Novembre ore 20.30 Piazza Umberto I, Mondragone
Performance conclusiva del laboratorio che si è svolto negli spazi del Centro Laila, e che ha coinvolto gli artisti di Etérnit e di Teatro Popolare Europeo. Con la partecipazione speciale della Banda Musicale Città di Mondragone. Lo spettacolo si svolgerà sul palco del Caravan. Con la collaborazione di Studio 21, che ospiterà nei suoi spazi esperienze artistiche legate al progetto e al territorio.
5 Novembre ore 18.30 Museo Civico Biagio Greco, Mondragone
Appuntamento aperto di incontro tra operatori, artisti e associazioni che hanno partecipato all’iniziativa.
Programma Extra
Iniziative parallele che ospiteranno la presenza di artisti e operatori di Caravan.
Venerdi 2 Novembre: Bar Europa e MArteLive Campania presentano: “Aburiana” in concerto. Ore 22:30, Bar Europa, Mondragone.
Sabato 3 Novembre: Circuito socio-Culturale Caleno presenta “Terre di Vino”, dalle ore 18:00, Sede Operativa CCC, Casanova di Carinola.

Laboratori
In occasione di Progetto Caravan Mondragone, Etérnit ha attivato negli spazi del Centro Laila un laboratorio teatrale diretto da Luigi Morra a cui partecipano i ragazzi di Progetto Mira, Centro Laila, Comunità Alloggio Mediterraneo, Comunità Leali, ed un laboratorio di giocoleria diretto da Giuseppe Di Leone a cui partecipano i bambini del Centro Laila.